Rossano Nicoletto - The Official Web Site»Veicoli storici»Coppa d’Oro delle Dolomiti 2017

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2017

coppa_doro_cover

Coppa d’Oro delle Dolomiti 2017: più di 100 equipaggi al via hanno celebrato i 70 anni.

Savina Confaloni, con la solita eleganza e maestria nel destreggiarsi tra lingue diverse e auto rarissime, ha presentato gli oltre 100 equipaggi della 70^ edizione di questa Coppa D’Oro che non finisce mai di stupire, affiancata dal presidente della manifestazione, Alessandro Casali.
In gara i big della regolarità assieme all’eccellenza dei gentleman driver italiani e stranieri.
La gara, nata come competizione di velocità pura, prese il via il 20 luglio del 1947.
Oggi, la Coppa d’Oro compie 70 anni ed è divenuta nel tempo una gara di regolarità classica che unisce alla suggestione dei percorsi dolomitici il fascino di pezzi unici da collezione.
Per questo anniversario si sono iscritte auto da oltre 15 paesi tra cui alcuni pezzi unici al mondo.
Dopo l’appuntamento con le prove tecniche del giovedì, il venerdì mattina la partenza da Corso D’Italia, in pieno centro a Cortina.
Gli equipaggi hanno dato vita a due giorni di serrato confronto lungo le suggestive strade dolomitiche.
Coppa d’Oro delle Dolomiti – uno dei tre Grandi Eventi di Regolarità Classica nel Calendario Internazionale ACI Sport /FIA – che si avvale del patrocinio di: Ministero Affari Esteri, Regione del
Veneto, Provincia di Belluno, Comune di Cortina, Cortina Dolomiti e Fondazione Nicola Irti.
Al via si sono presentati 108 equipaggi (http://www.coppadorodelledolomiti.it/pdf/lista_partecipanti_2017.pdf ) nazionali e internazionali oltre a dieci meravigliose Ferrari che sono state protagoniste de “L’omaggio ai 70 anni”.

Comments

Altre news

Comment