Rossano Nicoletto - The Official Web Site»Promozione sportiva»ACSI Padova presenta Andrea Budu Toniolo: Padova – Capo Nord, 4.300km di corsa

ACSI Padova presenta Andrea Budu Toniolo: Padova – Capo Nord, 4.300km di corsa

sportlandia-budu

Il Presidente di ACSI Veneto, Rossano Nicoletto, ospite a Sportlandia in onda a diffusione nazionale su Canale Italia, presenta Andrea Budu Toniolo: storia straordinaria di sport e di coraggio di un ragazzo determinato a vincere le sfide della vita.

Diventerà un film documentario l’avventura del rappresentante di ACSI Padova, Andrea Budu Toniolo, il runner venticinquenne noto alle cronache come Forrest Gump Veneto, che la scorsa estate ha intrapreso in solitaria un viaggio che dal centro del Veneto l’ha portato fino a Capo Nord, in Norvegia.

4.300 km di corsa trainando un carretto con il minimo indispensabile per la vita selvaggia (una tenda, un sacco a pelo, l’occorrente per riscaldare del cibo). 82 giorni di marcia, con una media di oltre 50 km al giorno (più di una maratona), che il giovane Andrea Toniolo, “Budu” per gli amici, ha documentato grazie al suo iPhone, registrando video e fotografie del viaggio. Ora tutto questo materiale sarà trasformato in un documentario, con la collaborazione del regista Alberto Scapin.

Una storia che merita di essere raccontata.

Per riprendersi completamente da due gravi infortuni, Andrea dopo un lungo periodo di recupero e allenamenti intensi partecipa ad alcune gare di trail in alta quota e comincia a progettare la sua grande avventura:

“L’idea di correre fino a Capo Nord mi è venuta perché è considerato un luogo simbolo dai viaggiatori di mezza Europa. La sfida che mi sono posto è un messaggio per tutti i ragazzi miei coetanei e non solo. A loro in particolare volevo dire che con la determinazione e la motivazione giuste si possono fare grandi cose. La fatica non deve mettere paura e bloccare le persone. Ognuno di noi può trovare le risorse dentro e fuori di sé per vincere le sfide di oggi.”

ACSI Padova e ACSI Veneto associazioni di cultura, sport e tempo libero sono parte attiva per promuovere concretamente il sostegno alla realizzazione del film.

Comments

Altre news

Comment